S.Erasmo, Impressioni di settembre e oltre

Andare in basso

S.Erasmo, Impressioni di settembre e oltre

Messaggio  Admin il Dom Set 07, 2008 9:17 pm

Che dire ragazzi . .
Io purtroppo (Giancarlo Ronchi si cela sotto il nome Admin di questo forum) non ho potuto partecipare neppure un minuto di AQUAVENICE 2008, nondimeno interessa tutti noi poter conoscere ed esprimere Impressioni, cosa è andato bene, che ci è piaciuto, ecc. ecc.

io intanto metto in questo mio post un messaggio che ho ricevuto dal Maestro Marianne Plouvier e che volentieri pubblico:


> It has been a very pleasant and useful moment spent to teach with all
> you at Aquavenice !
> I wish you happyness on taïji way !
>
> Thank you to transmit all my best wishes to the other teachers and
> students who have been in Sant'Erasmo.
>
> Ciao
>
> Marianne
>
>
>
> ---------
>
> Marianne Plouvier
> Présidente de l'Association des Arts Martiaux de Yang Taïji de France
> 32 rue Jean Allemane
> 94500 Champigny-sur-Marne
> tel : 01 49 83 71 27
>

Ciao !!!

Admin
Admin

Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 05.10.07

Visualizza il profilo http://centro-taichi-italia.elencoforum.com

Torna in alto Andare in basso

LA BELLEZZA, IL TAI CHI E S. ERASMO

Messaggio  istr.antonio_schiavone il Gio Set 11, 2008 12:57 am

Dire della Bellezza è come dire del Sacro, si rischia sempre di sminuire, di rendere volgare quello che invece tende al raffinato e al sublime.
Quando si parla di qualcosa le si pongono dei limiti, si costruiscono dei parametri, si seziona e si divide, tutto ciò è il contrario di quello che rappresenta ed è la Bellezza.
Nello stesso tempo però è utile credo riflettere su di Essa in quanto ci può aiutare a riconoscerla, o meglio a riconoscere quei momenti in cui Essa si manifesta e ci pervade.
Tutti, penso abbiamo provato la commozione che provoca il suo apparire, ma pochi riconoscono la nascita di quel sentimento.
Poi credo ci sia un altro inganno, quello della bellezza non connesso a nient'altro che a se stessa, quello che illusoriamente si crede intrinseca in qualcosa ma in realtà è frutto di paradigmi dettati da chi è interessato a farne commercio o assetato di potere.
Per la Bellezza non essere connessa è un ossimoro, un assurdo in quanto Essa non è una cosa ma ciò che collega le cose.
La Bellezza è il cielo che incontra il mare, la corsa delle nuvole nel cielo, la pioggia che scende dalle nuvole.
É la manifestazione di ciò che accade nell'unione delle cose, come le onde che increspano il mare a causa dell'incontro dei venti con le con le correnti marine.
La Bellezza è il rivelarsi della Natura perché Essa è nella natura delle cose.
La Bellezza è nel Tao, è nel Tai Chi.
Ma è anche nel sentimento, nella commozione che Essa provoca in noi esseri senzienti, per questo credo vada educato il riconoscerla.
Anche se questo è un altro controsenso, perché riconoscerla è qualcosa di spontaneo, di non organizzato, un sentimento che nasce dalla parte destra degli emisferi celebrali.
Per questo “educarci” alla spontaneità è necessario al riconoscimento della Bellezza.
Anche a questo credo ci conduca il Tai Chi e l'Arte in generale.
La pratica del Tai Chi induce a riconoscere quello che è chiamato “la struttura che connette”, perciò la sua pratica porta ad uno stato di vigile serenità, a provare un sentimento di unione con chi pratica con noi e con tutto quello che ci circonda, mare o fiume, cielo e terra, albero e foglia.
La Bellezza è nel manifestarsi della Vita per questo è strettamente legata alla Grazia e al Sacro, ognuno di questi concetti porta in sé gli altri.
Abbiamo quasi timore a usare questi termini e se da una parte è giustificato dal rischio di renderli volgari e ordinari, dall'altro verso è proprio la volgarità e l'ordinarietà in cui a volte costringiamo il nostro linguaggio, i nostri pensieri o addirittura le nostre stesse vite, ad allontanarci da questi concetti.
Se essi sono nella Natura allora sono ovunque, la difficoltà e nel riconoscerli, nel rendere straordinario ciò che a uno sguardo distratto può apparire ordinario.
A questo serve un allenamento continuo e infinito ad un'Arte come è il nostro Tai Chi, una ricerca continua di fluidità, di sensibilità e di armonia, elementi indispensabili al riconoscimento della Bellezza che può essere intorno a noi e a sentirne l'esigenza, come l'aria che respiriamo.

Nell'ultimo seminario del CRT tenutosi a S.Erasmo, in tanti, credo siamo stati coinvolti da sentimenti ed emozioni che con quanto detto sopra hanno molto a che fare.

Ricordo la Bellezza di certi momenti con rinnovato calore, come i colori dell'alba sulla spiaggia di S.Erasmo, con la figura del Maestro illuminata dal primo sole, che con gesti sapienti guida silente la pratica mattutina.
Come un rito per introdurci nella pratica di tutta una giornata.

Un altro momento di intensa Bellezza l'ho provato quando la pratica dello scambio delle mani mi coinvolgeva con il mio compagno/a in un unico movimento continuo che pareva non finisse mai.
Difatti la sua pratica più intensa avveniva nelle ore meno accademiche, come la notte.
Quanta Bellezza nel sudore di Piero che mi gocciolava intorno.

E nella festa finale, nella cena sulla spiaggia, nel falò e nelle candele, nei piatti deliziosi e nella musica coinvolgente, nei balli sensuali e nei corpi sudati, quanta Bellezza.

Le vibrazioni si sono protratte a lungo nei corpi e nei pensieri di tutti.
Ho raccolto in un messaggio quanto ho scritto:

Sappiamo così di essere vivi,
di poter stare là,
dove la Bellezza svela l'Infinito

Antonio


[i][/size][/size]

istr.antonio_schiavone

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.01.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

saluti

Messaggio  adriano_mazzo il Gio Nov 20, 2008 3:28 pm

Buona giornata a tutti! Non ho mai usato un Forum e non so neppure come rispondere. Sto facendo una prova. Colgo l'occasione per complimentarmi col Toni per il risultato in Svezia. Ciao. Adriano

adriano_mazzo

Numero di messaggi : 2
Età : 67
Localizzazione : in giro per venezia
Data d'iscrizione : 07.02.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: S.Erasmo, Impressioni di settembre e oltre

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum